Assicurazione R.C. Professionale Unipol N. 65/81214027

News

Per la divisione ereditaria i beni devono rimanere nella comunione fino alla definizione della divisione.

In tema di giudizio di divisione ereditaria, l’appartenenza dei beni alla comunione deve sussistere non solo alla data di introduzione del giudizio, ovvero allorché sia sorta la comunione, ma deve permanere sino alla definizione della divisione, non potendosi addivenire all’apporzionamento di beni che, per effetto di vicende anche intervenute in corso di causa, abbiano perso il carattere della proprietà comune, ovvero risultino trasformati. Così ha stabilito la Corte di cassazione, sez. II, con l’ordinanza n. 5620 del 05/03/2024.

 

 

Scegli di farti assistere da Noi.

Contatta lo Studio Legale
Anna Maienza & Associati

Compila il Form per essere ricontattato

    Chiama Subito