Assicurazione R.C. Professionale Unipol N. 65/81214027

News

Il tentativo di mediazione obbligatoria deve essere esperito prima di richiedere al Giudice i termini per l’istruzione della causa

In materia di processo civile, laddove la domanda giudiziale sia stata proposta in assenza del previo esperimento dell’obbligatorio procedimento di mediazione, il giudice deve rinviare l’udienza, assegnare alle parti un termine per consentire l’avvio del procedimento e fissare una nuova udienza per verificare l’avverarsi della condizione di procedibilità richiesta. In tal caso, è assolutamente preclusa al giudice la possibilità di concedere, contestualmente al termine per l’avvio della procedura di mediazione obbligatoria, anche i termini per il deposito delle memorie istruttorie e dunque di proseguire oltre nella trattazione della causa in assenza del previo accertamento della verifica della condizione di procedibilità dell’azione.  Così ha stabilito la Cass. civ., Sez. II, 24 luglio 2023, n. 22038.

 

Scegli di farti assistere da Noi.

Contatta lo Studio Legale
Anna Maienza & Associati

Compila il Form per essere ricontattato

    Chiama Subito