Assicurazione R.C. Professionale Unipol N. 65/81214027

News

E’reato ridurre autonomamente il mantenimento ai figli

La Corte di Cassazione penale, Sez. VI, con la sentenza n. 43032 dell’11.11.2022 ha precisato che, quando con sentenza di separazione personale o di divorzio, il giudice pone a carico di uno dei coniugi l’obbligo di versare una somma per l’altro coniuge e figli minori, il soggetto obbligato commette il reato di violazione degli obblighi di assistenza familiare di cui all’art. 570 bis c.p. ,se riduce di propria iniziativa l’importo e corrisponde quindi solo una parte del quantum dovuto, non essendo riconosciuto all’obbligato un potere di adeguamento dell’assegno in revisione della determinazione fattane dal giudice.

 

Scegli di farti assistere da Noi.

Contatta lo Studio Legale
Anna Maienza & Associati

Compila il Form per essere ricontattato

    Chiama Subito