Assicurazione R.C. Professionale Unipol N. 65/81214027

News

Assegno revocato se lei ha un atteggiamento rinunciatario nella ricerca di un lavoro

Cass. sezione VI, ordinanza n. 2653 del 4 febbraio 2021

La Suprema Corte torna a occuparsi dell’assegno di divorzio e decide di confermarne la revoca, già decisa in sede d’Appello, perché la beneficiaria ha soli 46 anni, non è malata e quindi può trovare un impiego che le consenta di rendersi autonoma dal marito. Il fatto che la stessa abbia un atteggiamento rinunciatario nel trovare un’occupazione non giustifica il mantenimento in suo favore ma, viceversa, è elemento da valutare proprio per stabilire la revoca dell’assegno divorzile.

 

Scegli di farti assistere da Noi.

Contatta lo Studio Legale
Anna Maienza & Associati

Compila il Form per essere ricontattato

    Chiama Subito