Assicurazione R.C. Professionale Unipol N. 65/81214027

News

Indennità di ferie non godute

In tema di indennità sostitutiva delle ferie non godute, stante la natura mista dell’indennità medesima – ovvero sia risarcitoria che retributiva – ai fini della prescrizione, deve ritenersi prevalente il carattere risarcitorio volto a compensare il danno derivante dalla perdita del diritto al riposo per cui trova applicazione il termine prescrizionale decennale e non quello quinquennaledell’art. 2948 c.c.. Mentre, la natura retributiva di tale indennità viene in rilievo, allorché ne debba essere valutata l’incidenza sul trattamento di fine rapporto, ai fini del calcolo degli accessori o dell’assoggettamento a contribuzione. in tal senso si è espressa Cass. Civ. con sent. n. 3021 del 10.02.20

 

Scegli di farti assistere da Noi.

Contatta lo Studio Legale
Anna Maienza & Associati

Compila il Form per essere ricontattato

    Chiama Subito