Assicurazione R.C. Professionale Unipol N. 65/81214027

News

Durante un giudizio di separazione o divorzio, l’ex ha diritto d’accesso ai documenti fiscalidel coniuge.

Il coniuge che ha in corso un giudizio di separazione, ha diritto ad accedere ai documenti relativi all’altro coniuge detenuti dall’Agenzia delle entrate e ricavabili dall’Archivio dei rapporti finanziari. Sarà l’Agenzia a oscurare i dati personali di altri soggetti che dovessero comparire nella documentazione richiesta.

Ciò in quanto il coniuge ha un interesse diretto, concreto e attuale, avendolo perimetrato in relazione all’esigenza di conoscere la situazione reddituale e patrimoniale della moglie e non di avere informazioni di altro genere).

Lo ha deciso il TAR Campania, sesta sezione, nella sentenza 5763/2018 accogliendo in parte il ricorso avverso il silenzio che l’Agenzia delle Entrate aveva serbato alla richiesta di accesso di un marito ai documenti della moglie da cui si stava separando.

 

Scegli di farti assistere da Noi.

Contatta lo Studio Legale
Anna Maienza & Associati

Compila il Form per essere ricontattato

    Chiama Subito