Assicurazione R.C. Professionale Unipol N. 65/81214027

News

In caso di separazione, la privacy del marito è tutelata anche se la moglie chiede alla banca, che gliele fornisce, notizie sull’estratto conto del medesimo

Con la sentenza n. 20649/2017 del 31 agosto la Corte di Cassazione afferma che la moglie che ottiene dalla banca notizie sul conto corrente del marito per poi utilizzarle nel procedimento di separazione non viola alcuna norma di legge sulla privacy né tiene alcun comportamento fraudolento. La richiesta di danni avanzata dal marito è stata infatti rigettata.

 

Scegli di farti assistere da Noi.

Contatta lo Studio Legale
Anna Maienza & Associati

Compila il Form per essere ricontattato

    Chiama Subito