Assicurazione R.C. Professionale Unipol N. 65/81214027

News

Addebito di separazione al marito che si dichiara “single” su Facebook

Tribunale di Palmi (Reggio Calabria): sentenza n. 6/2021 emessa dal Presidente Pietro Viola
Il Tribunale di Palmi ha ritenuto  sussistenti i requisiti per l’addebito della separazione nel caso in cui le indicazioni contenute sul profilo social di un coniuge, in fattispecie il marito, pur non essendo prova di un rapporto extraconiugale, costituiscono atteggiamento lesivo della dignità del partner.
In proposito, è risultata significativa la circostanza relativa al profilo Facebook dell’uomo, nella parte in cui, in un periodo in cui vi era ancora coesione familiare, si è definito “single”, sul social network, con l’annotazione “mi piacciono le donne”. Dunque, chiarisce la sentenza “le indicazioni contenute sul profilo Facebook dell’uomo, pur non essendo completamente prova di un rapporto extraconiugale, costituiscono tuttavia un atteggiamento lesivo della dignità del partner proprio nella misura in cui pubblicamente è sin troppo palesemente rappresentano a terzi estranei un modo di essere o uno stato d’animo incompatibile con un leale rapporto di coniugio”.
 

Scegli di farti assistere da Noi.

Contatta lo Studio Legale
Anna Maienza & Associati

Compila il Form per essere ricontattato

    Chiama Subito