Assicurazione R.C. Professionale Unipol N. 65/81214027
02.4691225 - 02.43993165

News

per il padre inadempiente nei confronti del figlio è prevista una multa fino a € 5.000,00.

La Corte di cassazione, con ordinanza numero 16980/2018, ha precisato che la possibilità per il giudice di “multare” il genitore inadempiente non è necessariamente subordinata alla circostanza che il figlio minore abbia subito un pregiudizio dal suo inadempimento. Per i giudici, infatti, non può non considerarsi che dal tenore letterale dell’articolo 709-ter c.p.c. emerge che il genitore va multato se il suo comportamento arreca pregiudizio al minore od ostacola il corretto svolgimento delle modalità dell’affidamento e che quindi l’ avere ostacolato il corretto svolgimento delle prescrizioni giudiziali relative alle modalità di affidamento dei figli è un fatto che giustifica di per sé l’applicazione di una o più tra le misure previste, pure in mancanza di un pregiudizio in concreto accertato a carico del minore”.

Leave a Reply