Assicurazione R.C. Professionale Unipol N. 65/81214027

News

Assicurazione: il risarcimento danni può essere chiesto dal minorenne

La domanda risarcitoria del danneggiato all’assicuratore del danneggiante, a mezzo di lettera raccomandata, quale condizione di proponibilità dell’azione risarcitoria contro l’assicuratore integra un atto giuridico in senso stretto e non un atto negoziale. Il minore è quindi capace di compiere e ricevere tale atto per il quale non è richiesta la capacità di agire. Pertanto, la Corte di Cassazione, terza sezione civile, con ordinanza n. 24077/2017 ha fatto applicazione di quanto previsto dall’art. 22, dell’abrogata L. n. 990/69.

 

Scegli di farti assistere da Noi.

Contatta lo Studio Legale
Anna Maienza & Associati

Compila il Form per essere ricontattato

    Chiama Subito